EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

INSUFFICIENZA VENOSA
L’insufficienza venosa è una condizione patologica dovuta al difficoltoso ritorno di sangue al cuore e può dipendere da due fattori:
– perdita di elasticità dei vasi
– cattivo funzionamento delle valvole che si trovano al loro interno.

Le manifestazioni tipiche di questo disturbo sono:

  • comparsa di vene ingrossate e/o capillari
  • gonfiori a piedi e caviglie
  • pesantezza e calore alle gambe
  • formicolii, crampi, prurito e dolori soprattutto notturni.

I principali fattori di rischio sono:

Ereditarietà, gravidanza, sedentarietà, sovrappeso e obesità, squilibri ormonali, fumo, pillola anticoncezionale, professioni che costringono a stare a lungo in piedi.

Per migliorare la circolazione venosa è importante intervenire per tempo sui comportamenti e sullo stile di vita, ad esempio camminando il più possibile ed evitando il fumo.

Un valido aiuto può venire dall’uso di calze elastiche e dalla assunzione di prodotti naturali utili per rinforzare l’elasticità dei vasi.

Metodo di misurazione non invasivo e completamente automatizzato che si effettua sugli arti inferiori contemporaneamente.
Prenota il tuo screening gratuito.

insufficienza venosa screening